lunedì 22 gennaio 2018

RECIPES - Graffe zuccherate fritte e al forno

RECIPES - Graffe zuccherate fritte e al forno

Da quanto non vi postavo un post ricetta? Dai buonissimi nutellotti (qui)!
Chi mi segue su Instagram sa bene ormai che tra il sabato e la domenica preparo quasi sempre un dolce da offrire a chi viene a trovarci a casa durante il week-end. 
Settimana scorsa è stato il turno delle graffe
Quando vivevo a Napoli, capitava di concedermi, una volta ogni tanto, uno sfizio dopo cena.. in estate era lo yogurt gelato e in inverno, il più delle volte, la scelta ricadeva sulla graffa, calda e ripiena di nutella. 
Che goduria! Al solo pensiero mi viene voglia di rimettermi ad impastare!
Ma no... Sono a dieta!!!
Quindi vi lascio alla ricetta e adesso tocca a voi riprodurla...
Se la proverete taggatemi su instagram 
scrivendo #impastaconale 
e vi pubblicherò sulle mie stories ;-)

Ingredienti:

300 g di farina 00
300 gr di farina manitoba
250 ml di latte tiepido 80 g di zucchero 80 g di olio di girasole 70 g di fecola di patate
20 g di lievito di birra
2 uova 1 bustina di vanillina



Iniziamo versando il latte tiepido dentro ad una ciotola,
successivamente sbricioliamo il lievito..



Con l'aiuto di una frusta, misceliamo il tutto fino a far sciogliere il lievito.
Dopo di chè aggiungiamo l'olio di girasoli..


Poi le uova e la vanillina..










E per finire la farina, poco alla volta, miscelando il composto inizialmente con la frusta,
successivamente, trasferendolo sul piano di lavoro, con le mani, 
fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Mettetelo in una ciotola infarinata 
e lasciatelo riposare in forno in modalità lievitazione per circa un'oretta.

Trascorso il tempo di lievitazione versate il panetto sul piano di lavoro
ed iniziate a stenderlo fino a creare un foglio di circa 1,5 cm di spessore.
Con un bicchiere tagliate tanti cerchi e con una formina più piccola
il buchino all'interno.









 Posizionate le ciambelline in una leccarda foderata con carta forno 
e rimettete a lievitare per un'altra oretta.

Adesso scegliete se cuocerle in forno o friggerle.
Io le ho provate in entrambi i modi..

In forno a 180° per 20 minuti;
Nella friggitrice 2 minuti per lato.





Spolverate con dello zucchero per un sapore più deciso
e buon appetito!

Alessia

1 commento

© IL MIO MONDO IN UN POST ♥
Maira Gall